Il mio capo si sta approfittando di me e io lo adoro!

Il mio capo si sta approfittando di me e io lo adoro!

1 Febbraio 2020 0 Di louise

Sì lo so, molti uomini devono invidiarmi perché per il sesso ho potuto ottenere una buona promozione. Ma ciò che è ancora doloroso in tutto questo è che il mio capo è totalmente dipendente dal sesso.

Me la scopo ogni giorno nel suo ufficio…

Sono entrato in azienda due anni fa. A 26 anni sono ancora all’inizio della mia carriera e sono revisore esterno in una società di revisione di Roma. Il mio capo, un Milf divorziato di 44 anni, è un vero puma affamato di sesso. Visto che siamo andati a letto insieme solo pochi mesi fa, devo stare in ufficio fino a tardi per poter fare sesso insieme. E a tutt’oggi non passa giorno che non me la scopi. Visto che vivo con una ragazza, ho detto al mio capo che ero a corto di alibi. E per pararmi il culo, ha deciso di offrirmi una promozione.

Oltre alla promozione, mi sta facendo altri regali…

Oltre a darmi la promozione, il mio capo mi vizia troppo. Mi ha dato una macchina e mi ha pagato le vacanze estive. Tuttavia, tutto questo non è dato così, ma dietro di esso devo risparmiare un sacco di sforzi. All’inizio, scoparsi due donne ogni giorno era un gioco da ragazzi, ma ora ho qualche difficoltà. A volte non tocco nemmeno la mia ragazza per diverse settimane perché il mio capo mi rompe sempre le palle. Oltre a scoparla, a volte mi usa anche come schiavo sessuale quando ha voglia di fare la parte dell’insegnante e dello studente testardo. Come dipendente BDSM, quando facciamo questa pratica, a volte torno a casa con lividi e graffi.

Se lasciassi la mia ragazza, darebbe tutto quello che voglio.

Il mio rapporto con il mio capo non è esclusivamente sessuale. In effetti, credo che si stia affezionando sempre più a me. Secondo lei, se accettassi di lasciare la mia attuale ragazza, mi darebbe tutto quello che voglio. Ma in tutta onestà, non lo farei mai. È brutto da parte mia, ma a parte questo, è proprio così. Lei si approfitta di me e io mi approfitto di lei, è dare e prendere.