Sono dipendente dalla libertino

Sono dipendente dalla libertino

3 Febbraio 2020 0 Di louise

Sono una donna di 42 anni, e fin da bambina sono stata dipendente dal libertino. Per me è impossibile raggiungere la realizzazione sessuale con un solo uomo. Di conseguenza, sono costantemente alla ricerca attiva di un amante per soddisfare tutte le mie fantasie più sfrenate.

Tutto è iniziato quando ero al liceo

Quando ero al liceo, avevo la reputazione di essere una stronza. Ma non mi importava. Preferisco essere trattata come una sgualdrina piuttosto che perdere l’occasione di farmi scopare dai ragazzi più sexy del nostro liceo. Fin dalla seconda elementare, ho avuto una serie di relazioni da sgualdrina con vari ragazzi della mia classe e anche con altri ragazzi. Ho anche fatto sesso con due dei miei insegnanti. Il primo è stato il nostro insegnante di matematica. Ho fantasticato su di lui quasi ogni giorno quando ero abbastanza giovane all’epoca. E quando ero in prima elementare, ho finalmente fatto la mia strada perché siamo andati a letto insieme.

Quando eravamo all’ultimo anno di liceo, il secondo insegnante con cui ho avuto delle relazioni sconce era il nostro insegnante di educazione fisica. Quando eravamo in classe, ho notato che mi fissava continuamente il sedere. Così ci ho provato con lui e siamo finiti a fare sesso. Quindi, in tutto il liceo, non ho mai avuto un partner fisso. In effetti, tutti i miei amici di allora sapevano di non innamorarsi di me e di rischiare di farsi male.

Ho tradito tutti i miei amici

coppia libertina

Dopo il liceo, pensavo di avere una relazione seria con un uomo. Ma non ha funzionato. Ogni volta, dopo meno di due mesi di relazione, diventavo infedele. Ho anche avuto una relazione con la migliore amica di una delle mie ex. Abbastanza drammaticamente, la nostra piccola scappatella sessuale segreta ha portato alla rottura della loro amicizia. Oltre a questa disavventura, ho anche avuto quasi 4 fidanzati contemporaneamente. Molto complementari l’uno all’altro, il primo mi ha aiutato a superare la difficile fine del mese, il secondo era un uomo sentimentale che mi ha riempito di affetto, il terzo era un collega di lavoro e il quarto era uno scopatore d’assi.

Quando ho incontrato un ragazzo a cui piace il libertino…

Ho iniziato ad avere una vita matrimoniale un po’ stabile quando ho incontrato un uomo a cui piace il libertino. Fin dall’inizio della nostra relazione, è stato subito in contanti con me. E quello che mi ha fatto più piacere è stato il fatto di vedermi picchiato da altri ragazzi. Durante la nostra relazione, siamo andati in molti club di scambisti ed è stato molto divertente. E al mio primo compleanno con lui, come regalo, ha contattato un attore porno per farmi godere il miglior sesso della mia vita. E questo perché non ho mai provato tanto piacere.

Eravamo insieme da quasi 5 anni e il nostro rapporto era costantemente molto libertino. Se porto gli amanti nel nostro appartamento, non si è arrabbiato. Ma purtroppo, quando ha incontrato una donna più sexy di me, mi ha scaricato.

La mia vita attuale è sempre riassunta dalle avventure di una notte…

Essendo sulla quarantina, è difficile per me sistemarmi. Ma ad essere onesti, non mi sento troppo male per la mia vita. In questo momento, sono diventato un MILF che va a caccia di ragazzi giovani e sexy a cui piace scoparsi donne più grandi. E sta funzionando bene, perché pochissimi uomini possono resistere al mio fascino. Inoltre, sono più viziata con gli uomini più giovani per il fatto che sono ancora molto virili, il che non è il caso degli uomini della mia età.

Tra i miei attuali amanti, c’è anche una venticinquenne già sposata. Non essendo veramente appagato sessualmente, sono io che colmo il vuoto che c’è in lui. In ufficio, quasi tutti gli uomini sotto i trent’anni sono già stati a letto con me.